Ultima modifica: 12 maggio 2021

Giornata internazionale dell’Infermiere 2021. Giornata celebrativa. Foto Gallery


Il 12 maggio ricorre la Giornata Internazionale dell’Infermiere. Mai come quest’anno la ricorrenza assume un significato particolare.
Gli infermieri e le infermiere, nel corso della pandemia definita una “guerra”, si sono distinti per abnegazione, professionalità e umanità, prendendosi cura delle persone malate.
In questa giornata carica di significati il Direttore dell’Asl di Taranto, Stefano Rossi, nell’HUB vaccinale del Pala Ricciardi, ha simbolicamente consegnato una pergamena ad Annamaria Pesare, Coordinatrice infermieristica, con la motivazione di aver accettato in prossimità della quiescenza, la sfida, nella prima ondata della pandemia, di allestire la Struttura Complessa di Rianimazione Covid-19 all’Ospedale Moscati; a Francesca Parisi dirigente delle Professioni Sanitarie che, a conclusione della sua carriera, ha organizzato, gestito ed allestito l’Ospedale Covid-19 di Martina Franca; ad Alessandra Bruni essendo la più giovane infermiera a tempo determinato in servizio, in rappresentanza di tutta la categoria; e a te che ricevi questa mail.
Le pergamene sono state anche portate nelle sedi periferiche della Asl e consegnate a giovani infermieri.
L’iniziativa è stata promossa dalla Direzione Generale della ASL di Taranto, dai Dirigenti delle Professioni Sanitarie, dal Consiglio Direttivo OPI, Ordine Professionale Infermieri.