Ultima modifica: 28 dicembre 2018

Responsabilità sanitaria infermieri. Fnopi presenta la “sua” polizza assicurativa: “Costi e contenuti di assoluto valore rispetto al mercato”

Dal 1 gennaio 2019 la Federazione degli Ordini degli infermieri lancia la polizza assicurativa, prevista dalla legge Gelli, con Unipol Sai. La polizza proposta, obbligatoria per tutti gli infermieri ma sottoscrivibile su base volontaria, si caratterizza per un massimale di 5 milioni di euro, al prezzo annuale di 22 euro per coprire la responsabilità civile professionale, la responsabilità patrimoniale, la responsabilità civile per colpa grave e quella per danno erariale [Fonte]